Pasqua, è tempo di truffe Diffidate dai falsi dipendenti Enel

4 Apr

Nel periodo pasquale aumenta il rischio di truffe perpetrate da sconosciuti che, camuffandosi per dipendenti Enel, bussano alle porte con la scusa di riscuotere presunte bollette non pagate o di aggiornare obbligatoriamente il contratto. Tali tentativi danneggiano spesso gli anziani, soprattutto nelle città e nei centri rurali. A questo proposito, Enel comunica che i propri dipendenti sono in possesso di un tesserino plastificato con foto e dati di riconoscimento, al pari degli agenti specializzati di Enel Energia – Società del gruppo Enel che opera sul mercato libero – i quali presentano a domicilio le nuove offerte commerciali. Enel ricorda altresì che nessuna forma di riscossione viene effettuata al domicilio del Cliente, essendo a tal fine abilitati esclusivamente i canali conosciuti: bollettino postale, banca o carta di credito e bancomat da utilizzare presso gli sportelli automatici, puntolis, pagamento on-line con carta di credito emessa in Italia dagli appositi circuiti, addebiti su c/c bancario o c/c postale. Per quanto riguarda Enel Energia, attraverso i canali previsti dal mercato libero (negozi Enel Energia, Punti Enel Energia, agenti specializzati, teleseller e canali web) vengono presentate le offerte standard della Società, in particolare “Tutto Compreso Luce” e “Tutto Compreso Gas”, che consentono di bloccare il prezzo dell’elettricità e del gas e di risparmiare circa 70 euro l’anno, soprattutto a fronte degli aumenti stabiliti dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas dal 1° aprile 2012. Enel Energia, peraltro, ricorda che i propri uffici sono a disposizione dei Clienti: per qualsiasi informazione, i Clienti di Enel Energia possono recarsi in viale Marti n. 41 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.00. Per ogni esigenza, sono attivi il numero verde 800 900 860 e il sito www.enelenergia.it. È utile tenere a portata di mano anche il numero Enel 800.900.800 e, per i guasti, l’803 500.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: