Coppa Toscana Seconda cat. Vorno vede la finalissima

7 Mar

Vorno – Olmoponte 1-1
VORNO: Martinucci, Orsolini, Da Valle, Cottone, Del Doto, Innocenti, Paganelli, Zaffora (39’st Vitale), Ridolfi, Francone (32’st Pardi), Bianchi. A disp. Taddeucci, Frediani, Guazzelli, Lotti. All. Luca Barsocchi.
OLMOPONTE: Mattani, Galli, Monci, Cicerchia, Infranzo, Bianchi (19’st Pisini), Severi, Angori (38’st Tenti), Galastri, Orabona (38’st Affinito), Maraghini. A disp. Cresti, Astara, Lorenzini, Matteini, Affinito. All. Mirco Pallini.
ARBITRO: Guarnieri di Empoli.
RETI: 33’st Ridolfi (V), 39’st Tenti (O).

VORNO – Pareggio che rende i giochi aperti per la qualificazione alla finalissima. Primo tempo senza fase di studio. Parte forte il Vorno che prende subito in mano il pallino del gioco forte del pressing alto guidato da Francone, Paganelli e Cottone che prontamente innesca Ridolfi e Zaffora. I due attaccanti confezionano il primo sussulto con un missile di Zaffora su sponda del compagno che impegna severamente Mattani. Con il passare dei minuti, l’Olmoponte cresce e prende le misure. Galastri fa a sportellate con Del Dotto dando vita ad un duello di altri tempi, Severi al 22′ mette i brividi a Martiucci con un tiro a lato a tu per tu con il portiere. Il primo tempo diverte il pubblico che intorno alla mezzora applaudono Galastri per lo stacco di testa in area che trova la pronta risposta di Martinucci. Nella ripresa l”Olmoponte crea il primo pericolo con Orabona che al 12′ non trova la rete di testa causa il salvataggio di Del Dotto. Prevale il tatticismo: gli ospiti prendono le misure agli avanti del Vorno e spostano il potente Infranzo su Ridolfi e triplicano la marcatura su Zaffora. Bloccati momentaneamente gli attaccanti, sono i mediani a liberarsi e al 17′ Francone tenta il missile da fuori area ribattuto nell’area piccola. A rompere gli equilibri ci pensa Ridolfi che in mischia devia in rete la punizione defilata di Cottone. L’Olmoponte azzecca i cambi e perviene al pareggio con il nuovo entrato Tenti che – anche lui in mischia – trova il sinistro vincente sul secondo palo sul quale Martinucci non può niente. Il ritorno si giocherà il 21 alle ore 19.

Michele Citarella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: