Lo Sporting spazza il Lunigiana e vola in semifinale di Coppa

15 Feb

Bagni di Lucca – Lunigiana            4-2

BAGNI DI LUCCA: Carpita, Salotti, Grasseschi, Bianchi, Betti, Bacci, Chiriacò, Serra, Segnalini, Monticelli (28’st Gonnella), Caselli (33’st Ruberti). A disposizione Indragoli, Bocchibianchi, Gimbri, Davin, Matarazzo. Allenatore Paolo Del Barga.
LUNIGIANA: Domenichelli, Starita, Gavini, Bertoletti (22’st Caroli), Ceragioli, Spagnoli, Musetti, Trapani, Lazzerini (30′ pt Manetti), Ricci, Scazzi (33’pt Ghelfi). A disposizione Leri, Gerali, Massenti, Guza. Allenatore Gassani.
ARBITRO: Federico Melillo di Pontedera.
RETI: 10′ pt e 23′ pt Segnalini, 15′ pt e 17′ st Chiriacò, 20′ st Ghelfi (L), 22′ st Trapani (L).
NOTE: Espulso Gavini al 28′ pt per gioco scorretto, al 30′ st Caroli per comportamento non regolamentare.

BAGNI DI LUCCA – Eccetto qualche minuto di follia a metà del secondo tempo, è stato tutto più facile del previsto. Il Bagni di Lucca stende la Lunigiana e passa alle semifinali di Coppa Toscana di Prima Categoria, ottenendo un risultato storico mai raggiunto in società. Mister Paolo Del Barga deve fare i conti con squalifiche importanti nello scheletro del suo scacchiere tattico. In mezzo al campo manca l’esperienza di Marco Napolioni e il fisico di Giuntini, in difesa out Mirko Lucchesi. Gli uomini non mancano per confermare il 4-4-2 con Grasseschi e Bianchi davanti al portiere Carpita, Salotti e Betti laterali, mediana con Chiriacò a destra (licenza di spingere) e Caselli a sinistra (più attento alla copertura) e regia affidata a Serra e Bianchi. In attacco rinuncia iniziale alla fantasia di Gonnella e spazio ai centimetri e ai Kg di Segnalini e Monticelli. Il primo tempo si spiega in modo molto facile: la Lunigiana è distratta in difesa e rinunciataria in attacco, priva di convinzione nei contrasti e senza mordente in mezzo al campo. Il Bagni di Lucca, con Serra che sale in cattedra, segna subito tre reti. L’1-0 porta la firma di Segnalini che prende un lancio dalle retrovie e al 10′ si trova indisturbato per battere di piatto Domenichelli e mettere in rete. I due centrali lunigiani sono larghi e immobili. Al 15′ il raddoppio firmato Chiriacò che trasforma un calcio di punizione dalla lunga distanza con palla che si infila nel sette sul palo opposto: applausi a scena aperta. Il 3-0 è ancora opera di Segnalini che riceve da Serra e batte il portiere avversario in disperata uscita con un cucchiaio. I venti minuti finali del primo tempo sono veramente brutti: la Lunigiana inizia a battere duro sulle caviglie e i polpacci dei giocatori termali: Serra, Monticelli, Caselli e soprattutto Bianchi sono presi costantemente di mira da avversari in difficoltà fisica e mentale. Ne fa le spese Gavini che viene espulso. La ripresa sembra andare avanti sulla falsa riga del primo tempo: ospiti assenti e Chiriacò che segna la quarta rete con un taglio da destra verso il centro per cogliere un assist al “bacio” di Serra e conseguente tiro in diagonale che lascia immobile Domenichelli. La Lunigiana trova due gol, frutto del Bagni di Lucca che si concede un po’ di pausa. Protagonista dei due “gol della bandiera” è l’esterno Trapani che al 20′ inventa l’assist per la zampata di Ghelfi (forse in gioco pericoloso su Carpita) e al 22′ trova l’eurogol con un missile che si stampa sotto la traversa e poi si insacca. I due gol della Lunigiana sono soltanto due fuochi di paglia, visto che nel finale è ancora il Bagni di Lucca a tenere in mano il pallino del gioco e a creare occasioni da rete. Segnalini si mangia due gol e Gonnella inventa assist, la gara si chiude con l’amministrazione del match da parte dei termali. A tal punto, Del Barga non si nasconde: l’obiettivo è quello di tentare la vittoria della Coppa.

Michele Citarella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: