Alimenti sempre sicuri grazie ai controlli dell’Asl Lucca 2

15 Feb

Con le attuali basse temperature si assumono, senza sensi di colpa, più calorie. Quindi, a maggior ragione, vogliamo essere sicuri di ciò che mangiamo e beviamo. E’ possibile anche fare un bilancio per il 2011 dell’attività dell’unità funzionale Sicurezza Alimentare e Nutrizione dell’Azienda USL 2, che ha il compito di garantire a tutti i consumatori la massima sicurezza degli alimenti e delle bevande, eseguendo controlli “discreti” ma efficaci. Qualche esempio: nel 2011 sono state inoltrate alla Autorità Giudiziaria 2 comunicazioni di reato nei confronti di operatori del settore alimentare, sono state elevate 108 sanzioni per violazioni varie in materia di normativa sulla sicurezza alimentare e poste sotto sequestro complessivamente kg 200.664 di alimenti nei 7 episodi di sequestro che si sono registrati. In 13 casi è stato imposta, all’esercizio, la sospensione dell’attività per gravi carenze igienico-sanitarie. L’unità funzionale Sicurezza Alimentare e Nutrizione è costituita da operatori di diversi profili professionali, medici, veterinari, tecnici della prevenzione, ecc., che compiono giornalmente interventi di prevenzione. Nel 2011 sono state erogate, nel territorio dell’Azienda USL 2, 7031 prestazioni professionali. Nella tabella seguente sono riportate le più significative, tra  pareri espressi a fini autorizzativi, segnalazioni di allerta rapida per rintraccio di alimenti o mangimi, interventi per casi di tossinfezioni alimentari, prelievo di campioni di alimenti nell’ambito di piani nazionali di monitoraggio, interventi ispettivi su segnalazioni di cittadini o altre amministrazioni, controllo dello stato di salute di animali in allevamenti che producono alimenti per l’uomo, ispezioni in strutture di produzione primaria, trasformazione o somministrazione di alimenti, certificazioni per alimenti o spostamento di animali e ispezione durante le sedute di macellazione. Nel 2011 sono quindi state effettuate, in media, 346 prestazioni per operatore. Vanno inoltre ricordate tutte le attività che vengono effettuate dal personale dell’unità funzionale per la gestione delle Banche Dati Nazionali degli animali (7042 interventi) e gli interventi nel settore della Nutrizione (139 interventi). L’attività del settore Sicurezza Alimentare e Nutrizione non si limita ad interventi di vigilanza nelle aziende o sul territorio. L’opera di prevenzione si esplica anche attraverso altre azioni orientate a garantire la sicurezza dei consumatori. Ad esempio, è stato formalizzato un tavolo di confronto con le Associazioni Professionali degli esercenti (commercio e somministrazione di alimenti) e realizzato un seminario, molto partecipato, rivolto ai produttori di Materiali a Contatto con gli alimenti, settore, questo, fortemente rappresentato nel territorio provinciale (polo cartario). Nel mese di novembre è stato costituito un tavolo di confronto con le Associazioni dei Consumatori e realizzati incontri con gli allevatori di equidi sia nella Piana che nella Valle del Serchio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: