Dormitorio comunale di Lucca, i posti ormai non bastano più

7 Feb

Il dormitorio temporaneo realizzato dal Comune di Lucca con la Protezione Civile comunale e con la fattiva collaborazione della Comunità di S. Egidio, approntato nei giorni scorsi per fornire ulteriori posti letti a disposizione per l’emergenza freddo, nel complesso di proprietà comunale in via S. Chiara all’ex Pia Casa, a iniziato a riempirsi. Segno questo che gli appelli lanciati dal Comune di Lucca hanno fatto breccia e raggiunto le persone in difficoltà: “Nella notte fra lunedì e martedì – sottolinea l’assessore Angelo Monticelli – si sono presentante 9 persone che sono state ospitate nei nuovi posti letto aggiuntivi ai dormitori normalmente frequentati e gestiti tramite le associazioni di volontariato. A disposizione dei bisognosi, in questa fase di emergenza, ci sono quindi un massimo di 10 letti che una volta attivato il passaparola fra utenti di simili servizi non hanno stentato ad attrarre. Anche se con un po’ di difficoltà siamo finalmente riusciti a raggiungere le persone in stato di necessità che, in molti casi, tendono a rendersi irreperibili”. Riempito il primo dormitorio di emergenza, con ogni probabilità il Comune farà ricorso anche a quello messo a disposizione dall’associazione Prociv che ha approntato un’altra ventina di posti letto a disposizione per eventuali necessità. Ovviamente chiunque acceda a questi servizi deve sottostare ad alcune regole di comportamento e di buona convivenza: sono ammessi solo uomini, in caso di disordini è immediata l’espulsione e la denuncia alle autorità; l’ospitalità va dalle 19,30 alle 8,15 del mattino; nel caso di un numero maggiori di richiedenti si procede ad estrazione a sorte di tutti i nominativi, fatti salvi gli anziani con più di 60 anni, che hanno precedenza. Non sono ammessi alcolici; l’ambiente deve essere lasciato libero da oggetti personali e mantenuto pulito e in caso di danneggiamenti l’ospite non sarà più ammesso alla struttura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: