Il Palatagliate resta inviolato ArcaAnthea vince all’overtime

4 Feb

ArcaAnthea Lucca- LTC Sangiorgese Bk: 68-66 (dopo 1 tempo supp.)
ARCAANTHEA LUCCA: Drocker 16, Crotta 13, Sereni 7, Barsanti 6, Scrocco 9, Nieri, Tozzini ne, Sorrentino, Russo 6, Parente 11. Allenatore: Russo.
LTC SANGIORGESE: Resca, Casati 11, Vitali 14, Mercante S., Mercante J, Arrigoni 5, Bianchi 7, Fusella 17, Maspero 2, Porta 10. Allenatore: Albanesi.
ARBITRI: Scarso e Canazza.
PARZIALI: 16-12, 34-31, 45-44, 58-58

L’ArcaAnthea tira fuori la grinta e mantiene l’imbattibilità casalinga contro una Sangiorgese gagliarda, che non capitalizza la superiorità a rimbalzo. Russo deve fare a meno di Zivic; la gara parte a ritmi molto bassi con gli attacchi che hanno le polveri bagnate: dopo 4 minuti sono solo 4 i punti totali a tabellone. L’ingresso di Sereni dà spinta ai biancorossi, 2 triple di Barsanti fanno da cornice ad un 11-0 che regala il +8 ma Sangiorgese torna a contatto con un controbreak di 7-0. L’equilibrio va avanti lungo tutto l’arco della partita perché nessuna delle 2 squadre riesce a pendere il comando: gli ospiti tirano male mentre i lucchesi perdono troppi palloni e concedono molto a rimbalzo offensivo. Nel quarto finale Casati dà il +3 ai suoi ma Parente ed un canestro difficilissimo di Crotta infiammano il pubblico: Albanesi chiama time out e, compice qualche palla persa di Lucca, trova il pareggio dalla lunetta con Fusella. Si va dunque al supplementare dove è capitan Drocker con 2 triple ed un assist a dare il la alla fuga anche se l’indomito Casati tiene i suoi a -2. Sull’ultima azione poi bianchi commette fallo in attacco prima di prendere l’ultimo tiro e partono i titoli di coda. Alla fine coach Roberto russo è comunque soddisfatto: “Le nostre partite ora sono così, dobbiamo soffrire, lottare con aggressività. Vincere una partita così in cui abbiamo avuto difficoltà evidenti è un segnale importantissimo. Ora abbiamo 2 trasferte complicate e dobbiamo lavorare al meglio, anche senza un giocatore come Zivic cui vogliamo dare il tempo di recuperare ma voglio concentrarmi sui giocatori che abbiamo. Per questo sono tranquillo e fiducioso”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: