Hotel borghigiano si promuove grazie alla “Marcia delle Ville”

26 Gen

Un depliant promozionale in giro per l’Italia per la promozione dell’evento grazie ad una collaborazione con gli albergatori del territorio. Prosegue la collaborazione tra Confesercenti e la Marcia delle Ville, l’importante evento sportivo che si terrà il 29 aprile 2012 attraverso le colline e le Ville lucchesi: “Da diversi anni cerchiamo di creare sinergie per consentire a questo evento una sempre maggior promozione fuori Toscana – ha commentato il direttore di Confesercenti Emanuele Pasquini – proprio perché questa manifestazione, per la sua cultura slow, per il meraviglioso contesto in cui si svolge, è un biglietto da visita dalle grandi potenzialità per il territorio di Capannori e per tutta la Lucchesia”. Grazie al contributo di 3 strutture ricettive di diverse aree del territorio, l’Hotel Plaza di Porcari, la Tenuta S. Pietro a Marcigliano e l’Hotel Milano di Borgo a Mozzano, la Confesercenti e l’Associazione Marciatori Marliesi hanno realizzato di un depliant promozionale che da gennaio ad aprile andrà in distribuzione presso le principali manifestazioni podistiche nazionali in modo da invitare podisti da tutta Italia a partecipare a questo evento. Lo scorso sabato il volantino era presente alla marcia di Monteforte a Verona mentre nelle prossime settimane la promozione della marcia toccherà tutti gli eventi podistici italiani di maggior rilievo come Terni, Roma – Ostia, Treviso, Roma, Barcellona, Parigi, Milano, ma anche tanti eventi meno noti ai più ma immancabili per gli appassionati. Confesercenti inoltre, attraverso il suo portale http://www.welcomeinlucca.it presenterà on line le offerte di tutte le strutture ricettive riservate a gruppi e a individuali. Sono inoltre in cantiere iniziative in collaborazione con le guide turistiche e ambientali per consentire una miglior fruibilità del territorio in quelle giornate: “I molti eventi del territorio – conclude Confesercenti – sono un patrimonio importante per il nostro tessuto turistico. Per questo ci sembra importante prima che parlare di risorse, “fare sistema” e attivare sinergie, perché in una fase di restrizioni (sia economiche che istituzionali) sul tema della promozione si continui a fare il massimo”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: