I tassisti lucchesi hanno finito di dormire al freddo e al gelo

25 Gen

L'assessore Bruni coi tassisti

Altro che proteste per le liberalizzazioni. A Lucca, l’assessore Moreno Bruni i tassisti li porta a braccetto, trovando loro una soluzione attesa da anni per evitare il fenomeno delle notti passate al freddo di un abitacolo. Infatti, l’amministrazione comunale, su iniziativa dell’assessorato al turismo e dietro richiesta dell’associazione tassisti lucchesi, ha concesso in uso all’associazione stessa dalle 23 alle 6 del mattino e fino al 15 aprile, parte dei locali di pertinenza della società Itinera nei pressi di Piazza Curtatone. Qui i tassisti potranno trascorrere le ore notturne in attesa di chiamata in modo molto più comodo e riposante. A questo proposito il presidente dei tassisti lucchesi Marco Pera ha commentato: “Ringazio l’amministrazione Comunale e l’assessore Bruni per questo aiuto; restare di notte all’aperto, specie durante l’inverno, quando le chiamate scarseggiano, è veramente una cosa indicibile, ora almeno possiamo stare in un locale riscaldato. Penso che senza questo aiuto avremmo dovuto sospendere il servizio”. Tutto è bene quel che finisce bene…

Nicola Bellanova

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: