L’Unione dei comuni investirà nei borghi della Mediavalle

21 Gen

Importanti novità giungono dall’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio: è stato infatti recentemente approvato dalla Giunta Regionale il Piano d’indirizzo per le montagne toscane relativo all’anno 2011 all’interno del quale hanno trovato copertura ben 10 proposte progettuali presentate dalla Media Valle per un totale di più di 160 mila euro finanziati. Una cifra ragguardevole che verrà impiegata, come nelle finalità della misura regionale, per lo sviluppo delle aree montane della Valle. A presentare i progetti il Presidente dell’Unione Nicola Boggi con il neo-delegato ai progetti speciali per la montagna Loris Agostini che così commentano: “Le risorse assegnate permetteranno di dare prosecuzione ad ambiziosi progetti già avviati negli anni passati come d’avviare nuove iniziative mirate alla valorizzazione di alcuni luoghi d’eccellenza del nostro territorio”. I progetti coinvolgono tutti i sei comuni (Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia, Fabbriche di Vallico, Pescaglia e Villa Basilica) membri della vecchia Comunità Montana ed abbracciano diversi settori quali l’istruzione (Iniziative didattico culturali finalizzate al potenziamento dell’offerta formativa nella scuola), la protezione civile (Sviluppo dei servizi connessi al Centro Intercomunale di Piano di Gioviano), ma soprattutto la valorizzazione dal punto di vista turistico del grande patrimonio storico-ambientale della Media Valle. Si va infatti dal finanziamento progetti giunti al loro secondo lotto quali: la valorizzazione dell’area del Monte Giovo nel comune di Barga, il recupero del centro storico di Celle Puccini e il sostegno al Museo del Castagno di Colognora nel comune di Pescaglia e la valorizzazione turistica delle Pizzorne nel comune di Villa Basilica; a nuove iniziative quali: il recupero di un’area attrezzata e destinata a verde in località Colandia a Fabbriche di Vallico, i restauri in zona Porta a Ponte nel centro storico di Coreglia come di parte del centro storico di Corsagna e delle aree a verde di Barga.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: